Geotecnica stradale e prove in situ
E.1 Prelievo campioni in cantiere  
E.2 Essiccazione e preparazione dei campioni  
E.3 Classificazione di una terra comprese analisi granulometrica per vagliatura con n. 3 setacci e i limiti di Atterberg CNR UNI 10006
E.4 Prova di compattazione ad energia "standard" in fustella da 4"e da 6” con almeno 5 punti di determinazione della curva densità secca/contenuto d'acqua ASTM D698
E.6 Prova di compattazione ad energia "modificata" in fustella da 4"e da 6” con almeno 5 punti di determinazione della curva densità secca/contenuto d'acqua ASTMD1557
E.7 Determinazione della densità in situ con volumometro a sabbia da 6” fino a due prove  
E.8 Determinazione della densità in situ con volumometro a sabbia da 6” per un numero di prove maggiore a due  
E.9 Determinazione della densità in situ con volumometro a sabbia da 12” fino a due prove  
E.10 Determinazione della densità in situ con volumometro a sabbia da 12” per un numero di prove maggiore a due  
E.11 Determinazione dell'indice di portanza CBR su provino costipato ad umidità e densità predeterminate, esclusa la confezione del provino  
E.12 Determinazione dell'indice di portanza CBR con imbibizione del provino (96 ore) e misura del rigonfiamento, esclusa la confezione del provino ASTM D1883
E.13 Confezione di provino ad umidità e densità predeterminate, partendo da materiale rimaneggiato, mediante addensamento e correzione dell'umidità  
E.13 Confezione di provino ad umidità e densità predeterminate con diametro >100mm, partendo da materiale rimaneggiato, mediante addensamento e correzione dell'umidità  
E.14 Disponibilità di personale tecnico in cantiere